A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Trying to get property of non-object

Filename: views/template_v.php

Line Number: 47

Festival Internazionale del film documentario

INCONTRO CON DEPARDON

Raymond Depardon e Claudine Nougaret - ospiti d’onore del festival - giunti a Firenze per presentare il loro ultimo lavoro, Journal de France (sabato 10 novembre, ore 17:00 presso Cinema Odeon, Piazza Strozzi 2 - Firenze), terranno un incontro con il pubblico domenica 11 novembre, ore 11:00 presso l’Istituto Francese (Piazza Ognissanti 2 - Firenze). L’incontro sarà moderato da Carlo Chatrian, direttore del Festival del Film di Locarno (ingresso gratuito). Evento in collaborazione con Ambasciata di Francia e Istituto Francese di Firenze.

Raymond Depardon (Villefranche-sur-Saône, 1942) è un fotoreporter, regista cinematografico e giornalista. A 16 anni si trasferisce a Parigi, dove comincia la professione di fotografo. Nel 1960 svolge in questa veste il suo servizio militare, seguendo la guerra d’Algeria. Nel 1966 fonda, insieme a Gilles Caron, l’Agenzia Gamma, per la quale realizza reportages nei “luoghi caldi” del pianeta (in Venezuela, Africa, Biafra, Ciad) e Sud-Est asiatico (Vietnam, Cambogia). A partire dal 1969, quando realizza un cortometraggio sui funerali di Ian Palach, alterna alla fotografia il documentario, fino ad esordire anche nel cinema di finzione nel 1985. Nel 1977 riceve il Premio Pulitzer e nel 1978 lascia la Gamma per associarsi alla Magnum Photos di cui diventa membro effettivo nel 1979.

Claudine Nougaret, nata nel 1958 a Montpellier, è produttrice, regista e tecnico del suono. Lavorando con Eric Rohmer (a Il Raggio Verde) diventa la prima donna capo operatore del cinema francese. L’ultimo film realizzato insieme al marito Raymond Depardon è Journal de France, un diario di viaggio che corre lungo le strade della provincia francese, in cui Depardon, inseparabile dal fedele apparecchio fotografico, è alla ricerca di una cultura e di una memoria. Alla macchina da presa, Claudine Nougaret riporta alla luce frammenti di cinema inediti, conservati gelosamente. Le riprese sono iniziate nell’ottobre 2010 utilizzando due cineprese Pénélope d’Aaton a tre perforazioni. Il film è stato presentato al Festival di Cannes 2012.

guarda tutte le news