A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Trying to get property of non-object

Filename: views/template_v.php

Line Number: 38

Festival Internazionale del film documentario

LA COMPAGNIA

Giovedì 12 ottobre, La Compagnia, ore 15:00

DANS LE LIT DU RHÔNE
The River’s Bed
di by Mélanie Pitteloud
Svizzera, 2017, 88’

Evento in collaborazione con Publiacqua e Water Right Foundation
Il fiume Rodano è stato straziato per 150 anni: il suo corso ha vissuto una storia di dominio da parte degli esseri umani. Ma non è ancora stato addomesticato! A seguito di alcune inondazioni disastrose, un gigantesco cantiere sta per rivitalizzarlo aprendogli uno spazio più grande. Questo film, coinvolgente e poetico, girato a stretto contatto con gli abitanti legati al futuro del Rodano, è un viaggio che pone un interrogativo universale sul nostro rapporto con la natura e il territorio.



Giovedì 12 ottobre, La Compagnia, ore 16:30

LES CHANTS DE LA MALADRERIE
Songs Next Door
di Flavie Pinatel
Francia, 2017, 26’

La Maladrerie è un quartiere di case popolari vicino Parigi, progettato a partire da un’utopia. 900 appartamenti, progettati dall’architetto R. Gailhoustet, tutti diversi tra loro, come le persone che li abitano. Oggi sono in decadenza, ma una idea innovativa li ha originati: il posto in cui vivono le persone può influenzare la loro socialità. Così come l’architetto ha voluto vedere le vite degli altri diversamente, anche la regista ha cercato un modo nuovo per raccontare il quartiere e la sua complessità: attraverso i canti che echeggiano tra i palazzi e i parchi, tra gli alberi e gli stagni, tra i graffiti e l’asfalto.



Giovedì 12 ottobre, La Compagnia, ore 16:30

IL MONDO O NIENTE
The World or Nothing
di Chiara Caterina
Francia, 2017, 45’

Chiara Caterina percorre la Basilicata alla ricerca di amarezze e meraviglie, passando dal cielo al mare, dalle grotte ai rivoli di versamenti tossici che si insinuano nelle crepe del terreno, dai richiami dei lupi alla caccia al cinghiale. Si lascia indietro tutto il superfluo, pulisce l’obiettivo della sua macchina da presa dai residui della superficialità per immergersi in dettagli tanto piccoli quanto densi che, accostati gli uni agli altri, compongono un’immagine della Basilicata inedita e ipnotica.



Giovedì 12 ottobre, La Compagnia, ore 18:15

GOOD LUCK
di Ben Russell
Francia, Germania, 2017, 143’

Cominciando il suo viaggio con una discesa di 600 metri nelle profondità della Terra, il film punta il riflettore sui volti dei minatori impegnati nello scavo di una miniera sotterranea in Serbia in condizioni che sembrano appartenere ad un’altra epoca. Il rumore del diesel è interrotto dal sibilo dell’ossigeno, le pareti dell’ufficio vibrano a causa delle esplosioni innescate due livelli più sotto. La via crucis di questi minatori semidimenticati trova un rispecchiamento in un altro continente, nel caldo tropicale di una miniera d’oro abusiva in Suriname. Il rombo delle pompe dell’acqua sotto il sole accecante accompagna il liquido argenteo che scivola lungo la mano di un minatore, che aggiunge mercurio alla terra in una incessante caccia all’oro.

Giovedì 12 ottobre, La Compagnia, ore 21:30

LE VÉNÉRABLE W.
The Venerable W.
di Barbet Schroeder
Francia, Svizzera, 2017, 95’

In Birmania, il “Venerabile Wirathu” è uno dei monaci buddisti più influenti e rispettati. Incontrarlo significa compiere un viaggio nel cuore del razzismo quotidiano e osservare come l’islamofobia e l’incitamento all’odio si trasformino in violenza e distruzione. Tutto ciò in un paese dove il 90% della popolazione professa il buddismo, religione fondata su una pratica di vita pacifica, tollerante e non violenta.

guarda tutte le news