Firenze 2 – 9 Novembre 2019

Festival Internazionale del film documentario

Account log-in

"LA REGINA DI CASETTA" VINCE AL TRENTO FF

Tra i premi assegnati alla 67esima edizione del Trento Film Festival (che si è tenuto dal 27 aprile a al 5 maggio 2019) segnaliamo il Premio del Club Alpino Italiano Genziana d’oro Miglior film di alpinismo, popolazioni e vita di montagna, assegnato al documentario LA REGINA DI CASETTA, di Francesco Fei (Italia, 2018, 80’) con la seguente motivazione: «La giuria vuole complimentarsi con il regista per la sensibilità con la quale ha guidato il pubblico alla scoperta della vita privata di Gregoria, una ragazza che sta crescendo in un paesino di montagna. Il film segue la protagonista per un anno, evidenziando le sfide che è costretta ad affrontare per restare nel suo bellissimo paese circondato dalla natura, che lei considera il posto più bello al mondo. Allo stesso tempo poetico e contemplativo, LA REGINA DI CASETTA trasmette un messaggio di resistenza per tutte quelle comunità che vogliono continuare a vivere in montagna».


«Il coraggio e la coscienza dell’identità delle proprie radici – ha dichiarato il presidente generale del CAI, Vincenzo Torti – non conoscono età: ce lo dimostra la protagonista del film LA REGINA DI CASETTA che, proprio come era nelle intenzioni del Club alpino italiano quando ha aperto l’attribuzione dalla propria Genziana d’oro anche ai film che valorizzano, oltre all’alpinismo, le popolazioni e la vita nelle terre alte, guarda all’amore per la “propria” montagna. Non occorre avere alle spalle una vita dalla quale non ci si vorrebbe staccare, talvolta anche per una consuetudine di quotidianità: basta invece avere forte nel cuore la convinzione che la montagna dove si è nati ha bisogno di noi tanto quanto noi abbiamo bisogno di lei. La giovanissima protagonista non ci insegna l’attaccamento nostalgico, ma la visione verso il futuro».


guarda tutte le news