Firenze 25 novembre – 2 dicembre 2016

Festival Internazionale del film documentario

Account log-in

Biglietti e Abbonamenti

Se non diversamente specificato i film sono in lingua originale con sottotitoli in italiano e in inglese

Abbonamento completo

(Valido per tutta la durata della manifestazione in tutte le sale del festival)
Intero: € 60,00 - Ridotto*: € 40,00

Abbonamento giornaliero

(Valido per 1 giorno nella sala in cui viene acquistato)
Intero: € 10,00 - Ridotto*: € 7,00

Biglietti

Biglietto singolo dalle ore 15:00 alle 20.30:
Intero: € 5,00 - Ridotto*: € 4,00
(tariffa valida anche per la Matinée: Firenze: 1943 - domenica 27 novembre - ore 11:00)

Biglietto singolo dalle ore 20.30:
Intero: € 7,00 - Ridotto*: € 5,00

* Possono usufruire della tariffe ridotte coloro che presentano alla cassa una delle tessere sotto elencate:

TESSERE

Mediateca Regionale Toscana, Carta socio Coop, Arci, Istituto Francese, Carta Giovani, Carta Argento, Libretto universitario.

Per i possessori della "Carte de membre" dell'Istituto Francese le proiezioni che si terranno presso l'Istituto sono gratuite.

Per i possessori di biglietti del Festival dei Popoli: speciale biglietto ridotto a € 9,50 (anziché € 12,00) per la mostra di Palazzo Strozzi Ai Weiwei. Libero.
I possessori del biglietto per la mostra Ai Weiwei. Libero potranno usufruire delle riduzioni sui biglietti del Festival dei Popoli.

Per i possessori del biglietto Festival dei Popoli: biglietto a 3,00 € alla mostra "Tra Arte e Moda" presso il Museo Salvatore Ferragamo (valido per tutta la durata del Festival). I possessori del biglietto della mostra "Tra Arte e Moda" potranno usufruire delle riduzioni sul biglietto del Festival dei Popoli.

Per i possessori di biglietti del Festival dei Popoli: speciale biglietto ridotto a 7 Euro per la mostra “La fine del mondo” presso il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci (biglietto ridotto a 4,50 Euro per le proiezioni del nuovo Cinema Pecci).
I possessori del biglietto della mostra La fine del mondo e delle proiezioni cinematografiche del Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci potranno usufruire delle riduzioni sui biglietti del Festival dei Popoli.

AVVERTENZE

L’ingresso in sala è consentito fino ad esaurimento posti. Le proiezioni sono precedute da una presentazione e seguite da un dibattito alla presenza dei registi. Al termine del programma pomeridiano (ore 20.30) gli spettatori sono tenuti a lasciare la sala. Tutte le proiezioni sono vietate ai minori di anni 18.