Il Festival dei Popoli ha accolto la sfida del 2020 presentando la sua 61esima edizione in forma digitale nello spazio virtuale di PIUcompagnia, la piattaforma realizzata in collaborazione MYmovies.it. Con questa edizione abbiamo ampliato la nostra idea di comunità, condividendo la passione per il cinema documentario insieme a tutti voi che potete seguirci dalle vostre case in tutta Italia. Il numero di abbonamenti venduti fino ad oggi ci conferma il vostro sostegno ed entusiasmo e di questo vi ringraziamo!

Il Festival dei Popoli si propone da sempre di essere un luogo di incontro, per questo motivo abbiamo pensato a creare diversi spazi in cui dialogare con autori, staff e spettatori.

Oltre al calendario di incontri con i registi, disponibili in esclusiva per chi ha fatto o sta per fare l’abbonamento online, che con brevi video introduttivi preparano gli spettatori alla visione del film, arricchiamo la nostra offerta con la rubrica “Conversations with the Filmmakers”, disponibile sul nostro canale Youtube, una serie di approfondimenti con gli ospiti del festival, condotti dal direttore artistico e dal comitato di selezione.

Il nostro staff cura invece la rubrica i “Consigli dello staff”, disponibile sul nostro profilo Instagram, uno spazio virtuale e alternativo in cui trovate i nostri consigli sui film da non perdere.

La nostra compilation su Spotify offre proposte musicali ispirate ai documentari della Sezione “Let the Music Play” e non solo, un’occasione da non perdere per farvi ballare… anche nei vostri salotti.

Infine, nello shop del Festival trovate un’ampia proposta di cataloghi, borse, spillette e altri gadget esclusivi

#Lifewithdifferenteyes è il nostro invito a continuare ad esplorare il mondo, osservandolo da diverse prospettive, per questo non ci resta che augurarvi un buon proseguimento del Festival e buona visione!

Disponibile fino al 29 novembre sulla piattaforma MYmovies.it!!

Un saluto dallo staff  dei Popoli!