Jury: Principe Pietro di Grecia e Danimarca Ludwik Baran Roland Barthes Gilbert Cohen-Séat Mario Verdone Leonardo Fioravanti Camillo Pellizzi MANDARA di René Gardi e Charles Zbinden (CH) Primo Premio Lungometraggio Motivazione: “perché allo stato attuale di sviluppo della cinematografia etnografica è il film che meglio concilia le esigenze de un documentazione autentica e scrupolosa a quelle di una presentazione tecnica appropriata” LA TARANTA di Gianfranco Mingozzi (Italia) Primo Premio Cortometraggio Motivazione: “perché costituisce un valido esempio di collaborazione fra le scienze sociali e cinematografia nell’illuminazione di un rituale determinato”