Con una studiata semplicità e una grande sensibilità antropologica, hier. parte dall’osservazione di un centro sportivo per raccontare in modo sorprendentemente intenso e acuto il processo di diventare grandi. Al centro della scena stanno ragazzi e ragazze che con grande libertà, curiosità e desiderio parlano dei loro corpi che cambiano, delle relazioni, dell’attrazione.

FILM

Titolo: Hier
Titolo Internazionale:
18’, Belgio, 2019.
Regia: Joy Maurits
Sezione: Doc at work future campus

PROIEZIONE

Data: 28/11/2020
Cinema: Più Compagnia
Orario: 15:00

AUTrice

Joy Maurits

Joy Maurits (nata a Hulsberg, Paesi Bassi) vive e lavora a Bruxelles. Ha studiato Arti Audiovisive all’Accademia d’Arte di Maastricht (ora conosciuta come Accademia di Maastricht per il Design e la Tecnologia dei Media). Dopo la laurea ha voluto saperne di più su questo mezzo di comunicazione e ha deciso di studiare Arti Audiovisive alla Luca School of Arts di Bruxelles, dove si è laureata nel 2019.