Adria

Svizzera, Italia, 2022, 32' 

Nella città di Ivrea si è realizzata un’utopia, ormai lontana nel tempo: quella della Olivetti, legata a doppio filo con la comunità locale. Un sogno industriale che se da una parte mirava inevitabilmente al successo e al profitto, dall’altra proponeva un progetto sociale che implicava una relazione del tutto nuova e compartecipativa tra imprenditore e operai, oltre a un rapporto fertile tra quella che era stata la “fabbrica in mattoni rossi” e la città stessa, capoluogo del Canavese. 

Cosa rimane oggi di un sogno perso in un’epoca lontana e quali echi gli sopravvivono? Il film di Alessandro Garbuio è un viaggio nel tempo e nello spazio alla ricerca di un lascito intellettuale e materiale che sembra essersi dissolto in presenze fantasmatiche, luoghi dimenticati e ricordi sbiaditi. Materiali d’archivio e riprese dell’oggi parlano, anche attraverso la voce del regista, di un presente sofferente, incapace di ricomporre un’identità collettiva disgregata. Le fievoli speranze per un futuro incerto e un diffuso scoraggiamento regnano tra i più giovani abitanti del luogo che non trovano orizzonti di sguardo condivisi e vivono alla giornata, di fronte alle rovine di ciò che era.

The event is finished.

Ora locale

  • Fuso orario: Europe/Madrid
  • Data: 07 Nov 2022
  • Ora: 15:15

Sala

Cinema La Compagnia
Cinema La Compagnia - Via Camillo Cavour, 50/R, 50121 Firenze
Alessandro Garbuio

Regista

Alessandro Garbuio

Alessandro Garbuio, nasce a Ivrea nel 1995. Nel 2019 inizia la sua formazione al Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive CISA (Locarno), specializzandosi in regia. Adria è il suo primo mediometraggio.

Scroll to Top