Meet me in the Bathroom

Regno Unito, 2022, 105'

Nei primi anni Zero si è consumato l’ultimo colpo di coda del rock. Un’era pre-Spotify, in cui per qualche anno è perdurata l’illusione che lo spirito del rock’n’roll - chitarre e strafottenza, stile dissoluto e concerti indimenticabili - potessero ancora prevalere sulla digitalizzazione delle nostre vite e dei nostri ascolti musicali. Interpol, The Strokes, Yeah Yeah Yeahs, Moldy Peaches sono alcuni dei nomi di una New York che, colpita nel cuore con gli attentati alle Torri Gemelle, riscopre il proprio ruolo di capitale del mondo e lo fa riallacciandosi alla tradizione, all’epoca di Lou Reed e dei Ramones, dei cessi lerci del CBGB’s o del Max’s Kansas City, che rivive nelle gesta di giovani adepti. Will Lovelace e Dylan Southern adattano il libro di Lizzy Goodman, resoconto di quell’epopea, corredandolo al montaggio di uno straordinario materiale d’archivio per un film che parla solo al tempo presente, con testimonianze d’epoca, avvenimenti che presumevano di sconvolgere il mondo (il millennium bug) o che lo hanno realmente trasformato (l’11/9). Senza sterile retromania, Meet Me in the Bathroom ci riporta là, a vivere quell’attimo infuocato per la durata di un film.

The event is finished.

Ora locale

  • Fuso orario: Europe/Rome
  • Data: 13 Nov 2022
  • Ora: 21:00

Sala

Cinema La Compagnia
Cinema La Compagnia - Via Camillo Cavour, 50/R, 50121 Firenze
Will Lovelace, Dylan Southern

Regista

Will Lovelace, Dylan Southern

Dylan Southern e Will Lovelace hanno diretto importanti film musicali, partendo da No Distance Left to Run (2010) sulla band britannica Blur. Il loro lavoro più acclamato è il documentario sugli LCD Soundsystem Shut Up and Play the Hits (2012), presentato in anteprima al Sundance nel 2012.

Scroll to Top