The Territory

Brasile, Danimarca, USA, 2022, 83'

Nel 1980 il governo brasiliano entrò per la prima volta in contatto con una nuova popolazione amazzonica mai conosciuta prima: gli Uru-eu-wau-wau. Le diverse comunità contavano allora qualche migliaio di abitanti mentre oggi, a causa della deforestazione, ne rimangono poco meno di duecento: il loro territorio è ridotto a una porzione estremamente ridotta di foresta pluviale, circondata da grandi avamposti agricoli.

Alla stregua di un western contemporaneo, The Territory è il racconto epico di una battaglia per una terra contesa. La coraggiosa resistenza del popolo Uru-eu-wau-wau, in lotta per la propria sopravvivenza contro gli agricoltori e i coloni illegali dell’Amazzonia brasiliana che, col benestare del governo guidato dall’ultradestra di Jair Bolsonaro, continuano a divorare il territorio protetto destinato agli indigeni. Come unica, vitale arma contro l’ingiustizia, restano le immagini: il giovane leader comunitario Bitaté Uru Eu Wau Wau fonda, insieme all’attivista Neidinha Bandeira, un collettivo di videomaker autodidatti per documentare e denunciare le violazioni e le prepotenze dei coloni.

The event is finished.

Ora locale

  • Fuso orario: America/Los_Angeles
  • Data: 09 Nov 2022
  • Ora: 8:00

Sala

Cinema La Compagnia
Cinema La Compagnia - Via Camillo Cavour, 50/R, 50121 Firenze
Sezione
Alex Pritz

Regista

Alex Pritz

Alex Pritz è regista e direttore della fotografia. Il suo lavoro si concentra sul rapporto dell'umanità con il mondo naturale. Il suo processo lavorativo si basa su un modello di regia partecipativa, in cui tutti sono incoraggiati a prendere in mano una telecamera. The Territory (2022) è il suo primo lungometraggio.

Scroll to Top