We Knew How Beautiful They Were, These Islands

Tunisia, Francia, 2022, 20' 

Una figura solitaria scava una tomba nel cuore della notte, in una dimensione ai confini del reale, tra sogno e realtà. Senza dialoghi e senza suoni che non siano il vento, il crepitio del fuoco e il raschiare di una pala contro la terra secca, entriamo in un universo oscuro e misterioso, forse maledetto, dove ogni oggetto sembra infestato da un significato appena percepibile, portatore di istanze ataviche. La testa di una vecchia bambola, un pettine, un rossetto: reliquie il cui linguaggio silenzioso parla della vita e, soprattutto, della scomparsa dei loro proprietari originari. Quasi un’invocazione delle loro anime, tra il mare e il deserto.
Le immagini di Younes Ben Slimane, di una bellezza inquietante e malinconica, sono immerse nell’oscurità e risaltano di un’opalescenza dorata, illuminate solo dalle stelle e dai fari dei becchini solitari. I corpi si stagliano come presenze fantasmatiche eppure concrete nello scenario catacombale, popolando uno scenario spettrale in cui ha luogo uno strano e doloroso rituale: un atto sacrale che dice della persistenza della memoria e della fragile matericità spirituale dell’esistenza.

The event is finished.

Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: 06 Nov 2022
  • Ora: 9:00

Sala

Cinema La Compagnia
Cinema La Compagnia - Via Camillo Cavour, 50/R, 50121 Firenze
Younes Ben Slimane

Regista

Younes Ben Slimane

Younes Ben Slimane è un artista, regista e architetto tunisino, studente della scuola Le Fresnoy - Studio national des arts contemporains. Lavorando con il mezzo cinematografico, disegni e installazioni, instaura un dialogo permanente tra architettura e arti visive. I suoi film sono stati selezionati in festival internazionali come il Festival di Locarno, CPH:DOX e DokuFest. Nel 2021 ha ricevuto il premio Studio Collector.

Scroll to Top